Silvi, quattro nuovi casi di Covid. Le comunicazioni del Sindaco Scordella

SILVI – “I quattro casi di contagio da coronavirus che sono stati individuati nella nostra città, riguardano persone dai 35 ai 50 anni che sono state sottoposte a tampone con altre 46 che hanno avuto contatti con l’individuo riscontrato inizialmente positivo”. La comunicazione è del Sindaco di Silvi, Andrea Scordella, che spiega: “Dei quattro solo uno presenta i sintomi, gli altri sono asintomatici. Tutti i 50 che hanno fatto il tampone, compresi il caso con sintomi e i tre asintomatici, sono in sorveglianza domiciliare sotto stretto controllo sanitario della ASL. La situazione è monitorata continuamente”.

“I nuovi casi sono da riferire al fatto che sono stati effettuati numerosi test – continua il Sindaco – Occorre, perciò, fare molta attenzione e adottare rigorosamente gli accorgimenti di sempre: indossare la mascherina fuori di casa, lavarsi spesso le mani, evitare gli assembramenti e rispettare le distanze tra persone. Quando si avvertono i sintomi che potrebbero riferirsi al Covid 19 occorre interpellare immediatamente il proprio medico di famiglia ed evitare di frequentare luoghi aperti e contatti con altre persone. Oggi, la curva dei contagi sembra in ascesa ma fortunatamente la forza del virus è ridotta. Però con l’arrivo del freddo si presume una recrudescenza e una nuova pericolosità in caso di contagio, per cui è necessario assumere un comportamento responsabile e virtuoso se si vuole davvero salvaguardare la propria salute e quelle degli altri”.

Read Previous

Coronavirus, Marcozzi (M5S): “I numeri impongono scelte sul come rallentarli”

Read Next

Viabilità, il sindaco di Roseto firma un’ordinanza per la scuola di via D’Annunzio