TERAMO –  Il Presidente dell’ordine degli Architetti PPC della Provincia d Teramo commenta: “Proroga attesa ed opportuna; ora ci aspettiamo che vengano risolte le altre criticità che rallentano la costruzione iniziando, da subito, a rafforzare il personale dell’USR”

“Ė anche indispensabile – sottolinea Di Marcello- che sia immediatamente emanata l’ordinanza per l’anticipazione, al 50%, dei compensi spettanti ai tecnici, misura prevista dal DL 109/2018 ma mai formalizzata. I nostri colleghi impegnano quotidianamente tempo è risorse per velocizzare le pratiche ma la professione non può trasformarsi in missione, e deve essere retribuita in tempi cari evitando esposizioni finanziarie da parte degli studi professionali. Solo così la ricostruzione potrà avere la necessaria accelerazione”.