Sblocca cantieri. Per il Commissario del Gran Sasso si cercano coperture: si attende l’emendamento Governo

, ingresso direzione Te-Aq

Nel decreto sblocca cantieri resta confermato il commissario straordinario per il Gran Sasso, ma si sta ancora lavorando sulle coperture. Secondo quanto si apprende, la norma per il commissario ad hoc dovrebbe arrivare con un emendamento del Governo al testo direttamente in Aula al Senato. Al momento però si stanno cercando coperture per dargli anche la dotazione economica.
L’emendamento sul Mose, invece, secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, arriverà il aula come emendamento dei relatori e prevederà un commissario col coinvolgimento degli enti locali e spese a carico dello Stato.  (ANSA).

Read Previous

Silvi, tenta di farsi rilasciare una postepay con documenti falsi e con un assegno rubato: arrestato

Read Next

Confartigianato Abruzzo: “No all’aumento dei pedaggi su A24 e A25”