TERAMO – “L’Abruzzo è bloccato dal Governo che impedisce alle Regioni di fare allentamenti delle misure”. Lo ha detto il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio a margine della visita all’Ospedale Mazzini di Teramo questa mattina. In una precedente intervista a Mi manda Raitre aveva dichiarato che il nuovo Dpcm potrebbe condannare a morte tante attività commerciali ( Marsilio a “Mi manda Raitre”: decreto Governo troppo prudente, condanna a morte per le attività commerciali)

Noi faremo una nuova offensiva con i Ministri e con il Governo per chiedere  di restituirci una maggiore flessibilità sulle misure facendoci dettare linee guida. Spero che sul Decreto Aprile ci siano i soldi veri. Fino ad ora alle aziende sono stati offerti solo debiti. Alle attività chiuse oramai da tre mesi bisogna garantire contributi a fondo perduto per consentire loro di ripartire e non affogare nei debiti”.