VIDEO | Debiti fuori bilancio, Laurenzi al circolo Pd Nereto: “Sparano numeri alla lotteria”

NERETO – Continua il clima polemico tra il sindaco di Nereto Daniele Laurenzi ed il locale circolo del Partito Democratico. Alla comunicazione da parte del primo cittadino neretese della necessità di riconoscere un debito fuori bilancio dell’entità di 136mila euro da riconoscere all’Unione dei Comuni della Val Vibrata per l’erogazione di servizi sociali nelle annualità del 2016-2017 era seguita, qualche giorno fa, una nota diffusa circolo Pd locale in cui si citavano altre somme di debiti fuori bilancio generate nella consiliatura cui Laurenzi è stato vicesindaco (anni 2009-2014).

Il sindaco di Nereto oggi torna a rimarcare i numeri della gestione della passata amministrazione a guida Pd.

Da parte mia non c’è nessun tipo di accanimento“, afferma Laurenzi, “perchè tra l’altro il giudizio sulla precedente amministrazione come purtroppo anche  su quella precedente ancora guidata dal Partito Democratico lo hanno dato gli elettori e soprattutto sono state commissariate e quindi qualche criticità c’era“.

Su quello che hanno detto e scritto dissento su tutto, tutte cose campate in aria. Una su tutte è il fantomatico debito sull’asilo: dimenticando di sottolineare che quell’impresa non fu pagata perché era in corso una procedura di concordato preventivo pertanto il Tribunale non autorizzò inizialmente il pagamento. La messa in sicurezza dell’asilo nido ( unica struttura adeguata sismicamente fino a poco fa adesso grazie alla nostra amministrazione comunale anche la scuola primaria è a norma) era totalmente coperta dal punto di vista finanziario. Quindi in questo caso il debito non esiste“.

ASCOLTA IL SINDACO DI NERETO DANIELE LAURENZI

Read Previous

Giulianova, GiocaCultura ed i laboratori ricreativi per bimbi del Polo Museale e della Biblioteca “Bindi”

Read Next

Sisma, PEZZOPANE: “Avviso stabilizzazioni precari, finalmente si avvicina la nostra meta”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: