TERAMO – Paride Tudisco dell’Asbuc di Pietracamela ha votato contro il bilancio consuntivo 2019 della Gran Sasso Teramano. “Noi dobbiamo prendere anche le difese del territorio“. L’Asbuc andrà avanti per la propria strada con la messa in mora per i mancati pagamenti dei canoni per l’utilizzo del suolo degli impianti di Prati di Tivo. Al momento non sembrano esserci spiragli. Si va verso la possibile chiusura degli impianti. “E’ probabile“, dice Tudisco, “purtroppo dovrò inviare il provvedimento in Regione e la stessa prenderà atto che la GST non avrà più la disponibilità dei suoli“. Questo fa bene alla montagna? “No fa malissimo, però, purtroppo, vedendo la chiusura del liquidatore (Gabriele Di Natale – ndr), non si può fare altrimenti“.

ASCOLTA PARIDE TUDISCO