Sant’Egidio, lettera d’intenti per i Candidati a Sindaco da parte di “Just Mission”

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Il Presidente della Just Mission Settimio Ferranti, su numerose sollecitazioni dei cittadini Vibratiani, ha stilato un documento di sintesi, con la tipologia della lettera aperta, denominata “ lettera d’intenti e impegno morale ed etico “, da sottoporre a tutti i candidati a Sindaco e a Consigliere nei vari comuni della Val Vibrata e del quadrilatero del Marcuzzo. Nel documento della Just Mission, che risulta svolgere la funzione di Consulta nei settori Sociale, Ambiente, Ecologia, Lavoro Sanità, Cultura e Lavoro si invitano tutti i candidati a sottoscrivere i punti di impegni concreti finalizzati alla soluzione di tematiche annose e problemi del territorio. Settimio Ferranti, con questa azione civica, ha inteso coinvolgere i futuri amministratori a farsi carico dei problemi del territorio “ invece delle solite bla bla… delle campagne elettorali”. In nessun modo la Just Mission ha inteso costituire o presentare proprie liste, come qualche “ politico buontempone “ aveva ventilato ma solo per stimolare e vincolare i candidati ad accollarsi delle vere responsabilità sulla vita dei cittadini Vibratiani, compito che gli stessi si aspettano che i futuri amministratori svolgano. Il documento si è reso necessario non solo per la grande richiesta degli stessi cittadini , ma anche per la confusione che il proliferare di numerose liste, che tutti dicono di essere “ civiche “ in un marasma che getta ulteriore confusione “ nelle idee del popolo sovrano” parole del presidente della Just Mission Settimio Ferranti

Il Presidente della Consulta Just Mission Ferranti Settimio

Read Previous

Mosciano, Articolo 1 su candidatura Cordone in Mosciano Democratica: “Scelta imbarazzante”

Read Next

Elezioni, a Penna Sant’Andrea e’ scontro a due tra Sindaco uscente Severino Serrani e Nicola Salini, Commissario dell’Ater Teramo