FOTO-NOTIZIA | LUNGOFIUME NEL DEGRADO, TERAMO VIVI CITTÀ: COLPA DI QUEI CITTADINI INCIVILI E SENZA RISPETTO PER L’AMBIENTE

TERAMO – L’associazione Teramo Vivi Città segnala la presenza di numerose micro discariche sul lungofiume e puntano il dito contro l’inciviltà di alcuni cittadini. “‘Colpa dell’amministrazione se la città è sporca’, questa è la classica frase che spesso si sente in giro. Nulla di più sbagliato – dicono dall’associazione – Il degrado di Teramo e d’intorni è solo colpa di quei cittadini incivili e senza rispetto per l’ambiente. I materassi, divani, frigoriferi, tv, ricambi auto e non solo, abbandonati sul lungofiume ne sono la prova. Sono anni che Teramo Vivi Città segnala micro discariche, l’amministrazione interviene facendo bonificare l’area ma poco dopo tutto torna come prima. È facile puntare il dito contro chi amministra ma se alcuni cittadini non ritrovano il rispetto e l’amore per la propria terra, non ci sarà un domani migliore”.

Read Previous

GOVERNO 5 STELLE, MAZZOCCA: LA RICOSTRUZIONE SI FA NEI TERRITORI E NON NELLE SEGRETE STANZE DI PALAZZO CHIGI

Read Next

AUTOSTRADE, STRADA PARCHI: A24 E A25 SICURE ANCHE PER MIT. MIGLIORINO: PROSSIMO SBLOCCO 192 MILIONI