Teramo, il saluto del Sindaco D’Alberto a Mohamed

di Te resterà per sempre ai tuoi amici sinceri, a tutti coloro che Ti hanno conosciuto, a tutta la nostra comunità, il ricordo di un sorriso dolce e strafottente, che nascondeva l’affanno di una vita breve ma sofferta, l’immagine dei tuoi occhi carichi di intelligenza e vitalità che proiettavano nel tuo futuro la speranza di una esistenza felice, di un sogno da realizzare di cui anche noi istituzioni avremmo dovuto farci carico …

… caro piccolo Mohamed ti giunga e ti accompagni fino in cielo il dolce abbraccio della nostra, della Tua Città, lo stesso abbraccio con cui in terra continueremo a stringere mamma Rashida, la Tua famiglia, i Tuoi amici in lacrime …

… ciao piccolo Mohamed, la Tua Teramo, quella che ti ha conosciuto e che ti ha voluto sinceramente bene, ovunque Tu sia, ti porterà per sempre nel suo cuore …

Il Sindaco Gianguido D’Alberto

Read Previous

Mohamed, il cordoglio del Vescovo di Teramo Leuzzi: “Ci stringiamo alla famiglia”

Read Next

 Teramo, torna “Giochi senza Frontiere”: aperte le adesioni