Davide Calcedonio Di Giacinto verso la Presidenza dell’Izs di Teramo: nominato componente del Cda. Sfuma Garante dell’Infanzia

L’AQUILA – Con 12 voti favorevoli  su 16  è stato designato l’avvocato atriano Davide Calcedonio Di Giacinto a componente del Consiglio d’Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico Caporale di Teramo.  La votazione è avvenuta nell’odierna seduta del Consiglio regionale. In aula erano 16 i consiglieri regionali presenti che hanno preso parte alla votazione con il seguente risultato:  12 voti sono andati a Di Giacinto, 2 schede sono risultate nulle, 2 schede sono risultate bianche. Al momento della votazione la minoranza è uscita dall’aula. Ora manca solo la nomina ministeriale per completare la triade, che andrà a ricomporre il nuovo Cda che vede attualmente Alfonso Cantone,  nominato  dalla Regione Molise e Di Giacinto che appunto si è aggiunto oggi pomeriggio.

Successivamente dovrà essere convocato il primo Consiglio d’amministrazione dove verrà nominato  il Presidente.

 Rinviata al prossimo Consiglio regionale invece la nomina a Garante dell’Infanzia dell’avvocato civilista Maria Concetta Fallivene che dopo tre votazioni non ha ottenuto la maggioranza dei voti dei consiglieri assegnati al Consiglio regionale necessari per l’elezione. 

Read Previous

ASL Teramo, carne di cinghiale infestata da parassiti: rintracciato il cacciatore ed esclusa la carne dal consumo

Read Next

Congresso Distrettuale Lions, Francesca Ramicone eletta II Vice Governatore Distrettuale