Roseto, il capogruppo di Abruzzo Civico Nugnes scrive al Sindaco Di Girolamo per sollecitare tavolo di confronto

ROSETO – Riceviamo e pubblichiamo una lettera del Consigliere comunale di Roseto, Capogruppo di Abruzzo Civico, Mario Nugnes al Sindaco Sabatino Di Girolamo.

 

Con la presente voglio rivolgermi al Signor Sindaco, quale massima autorità di Codesta Amministrazione, nonché al Presidente del Consiglio, come garante del massimo organo di democrazia dell’Ente e al Segretario Comunale, per quanto di competenza, al fine di significare e chiedere quanto segue.

Il protrarsi dell’emergenza Covid19 e le conseguenti preoccupazioni che attanagliano i nostri concittadini da punto vista sanitario e, al tempo stesso, dal punto di vista economico, spingono il sottoscritto ad offrire la massima disponibilità alla collaborazioene quale rappresentante eletto in seno alle istituzioni comunali, nella convizione che in queste fasi non dovrebbero esserci colori partitici.

Tale disponiblità per essere concretamente fruibile necessita di attuare rapidamente regolamenti e prassi che permettano di coinvolgere tutti gli amministratori della cosa pubblica in un momento di grande difficoltà amministrativa.

Non è questo il tempo delle polemiche né di evidenziare gli errori che si ritiene ci siano stati, ma di offrire ciascuno la propria competenza e il proprio supporto, che viene dal continuo rapporto con i cittadini che ci hanno delegato a rappresentarli in seno all’assise comunale.

Pertanto, ritengo opportuno sollecitare l’adozione di un regolamento che permetta agli organi collegiali, consiglio comunale e giunta comunale, di potersi incontrare efficacemenete (nel senso di produrre atti validi ed efficaci) tramite supporti informatici ed in stanze virtuali.

Inoltre, desidero sollecitare l’istituzione di un tavolo di confronto (sempre virtuale, tramite skype, zoom o qualsivoglia supporto) tra Consiglieri, Sindaco e Assessori, di un’ora al giorno – almeno in questa prima fase – per permettere al Sindaco di aggiornarci sulla situazione Città e avere una visione più ampia e collegiale delle iniziative da intraprendere o intraprese.

Ritengo, infatti, che ci siano diversi livelli di azione e di soluzione dei problemi e noi come amministratori locali abbiamo il dovere di non interrompere il nostro impegno anzi, proprio in questo periodo, dobbiamo moltiplicare gli sforzi, e ciò non può certo esaurirsi in una mera comunicazione sui social, certamente utile ma non esaustiva.

Ritengo, da ultimo, necessario affermare la convinzione che sia assolutamente necessario attuare un cambiamento di mentalità in tempi rapidi. Velocità ed elasticità saranno fattori decisivi per la rinascita che tutti ci auguriamo sia prossima.

Come noterà, scelgo la via istituzionale e collaborativa perché in queste situazioni credo sia necessario lavorare per il Bene dei cittadini.

Certo di un celere ed effettivo riscontro porgo distinti saluti

Dott. Mario Nugnes Consigliere Comunale Capogruppo Abruzzo Civico

Read Previous

Coronavirus, 27 nuovi casi positivi a Teramo: complessivamente sono 47, i ricoverati sono 7

Read Next

VIDEO | Coronavirus, primo caso positivo anche a Basciano: il Sindaco rassicura i cittadini