Bellante, riaprono gli uffici postali del capoluogo da lunedí: ecco giorni e orari per il ritiro delle pensioni

BELLANTE – A partire da lunedí 30 marzo riaprirà al pubblico l’ufficio postale del Capoluogo, che resterà aperto il Lunedì, il Mercoledì e il Venerdì.

Coloro che devono ritirare la pensione potranno farlo quando vogliono, in uno qualsiasi dei giorni di apertura, facendo sempre attenzione al rispetto della distanza interpersonale e ad evitare assembramenti.

All’ufficio del Capoluogo le pensioni verranno erogate secondo il seguente calendario:
LUNEDÌ 30 MARZO dalla A alla D
MERCOLEDÌ 1 APRILE dalla E alla O
VENERDÌ 3 APRILE dalla P alla Z.

«Per l’ufficio postale di Bellante Stazione restano ferme le precedenti disposizioni in ordine allo scaglionamento per cognome», si legge in una nota, «Non è pertanto necessario che i pensionati di Bellante Paese il cui cognome inizia con le lettere C e D si rechino domattina a Bellante Stazione, perché potranno ritirare la pensione da lunedì a Bellante Paese».

Il Sindaco Giovanni Melchiorre ringrazia il Direttore di Filiale di Teramo per «la pronta disponibilità dimostrata nel venire incontro, in questo momento di generale difficoltà, alle esigenze esposte dall’Amministrazione Comunale e riguardanti gli oltre 250 pensionati utenti dell’Ufficio postale del Capoluogo, che non saranno così costretti ad accedere all’ufficio di Bellante Stazione generando code e assembramenti anche a danno degli utenti del medesimo ufficio»

In entrambi gli uffici, anche la prossima settimana i vigili urbani e la protezione civile svolgeranno attività di assistenza alla popolazione.

Read Previous

Coranavirus, la Lega contro D’Alberto: la sanità teramana non necessita di un Commissario

Read Next

Coronavirus, 27 nuovi casi positivi a Teramo: complessivamente sono 47, i ricoverati sono 7