Teramo Calcio, dall’inchiesta romana diverse le ipotesi di reato per i Ciaccia

TERAMO – Sarebbero diversi i capi di imputazione per i fratelli Ciaccia: indebite compensazioni, riciclaggio ed autoriciclaggio, intestazioni fittizie: sono 6 le Regioni coinvolte nell’operazione del Gruppo d’Investigazione sulla Criminalità Organizzata delle Fiamme Gialle, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma.

Qualora si procedesse con il sequestro delle quote societarie del Teramo Calcio Srl, il Gip potrebbe nominare un custode ed amministratore giudiziario dei beni sequestrati.

Read Previous

Campli, ampliati orari ufficio postale di Piancarani. Agostinelli: “obiettivo raggiunto”

Read Next

CPO di Martinsicuro: contro la violenza sulla donna, scarpette rosse e un corso di autodifesa personale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: