Handball A2, i Lions attendono Casalgrande con qualche infortunio di troppo

TERAMO – Si torna a giocare in casa, tra le mura amiche del Pala San Nicolò, dopo due trasferte consecutive entrambe vinte.

A scendere in terra abruzzese saranno i reggiani della Modula Casalgrande, attualmente in nona posizione con nove punti all’attivo. Squadra tosta che da anni ormai è presente sui palcoscenici della seconda lega nazionale lanciando numerosi atleti di livello dal florido settore giovanile. Giocatore di spicco sicuramente Lamberti miglior marcatore del campionato nella passata stagione.

Teramo che arriva all’appuntamento con qualche acciacco di troppo, infatti non saranno quasi sicuramente della partita Leodori, Toppi e Giampietro a causa di problemi muscolari rimediati nell’ultima sfida. Match tosto quindi e squadra biancorossa che dovrà più che mai fare quadrato e cercare l’apporto di tutti per riuscire a proseguire la striscia di vittorie consecutive salita a sette e rimanere attaccati al treno play off.

Si gioca al Pala San Nicolò sabato 27 novembre alle ore 18:00, arbitri dell’incontro i Sig.ri Alborino Giovanni – Farinaceo Vincenzo.

Ricordiamo che sarà possibile accedere al palazzetto per il 35% della capienza, nel rispetto delle normative vigenti, muniti di GREEN PASS o TAMPONE(eseguito nelle 48 precedenti all’evento) da presentare all’ingresso. Costo del biglietto 3€ ( ingresso gratuito fino ai dieci anni ) – Ufficio Stampa

Read Previous

FOTO | Ancarano, panchina rossa in Piazza Roma nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Read Next

FOTO | Teramo Calcio, stato di fermo per i Ciaccia ma la società opererà nella normale amministrazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: