TERAMO – Domenica 27 settembre 2020 alle ore 9.00 in Piazza del Carmine verrà inaugurata la prima targa dell’Itinerario della Resistenza, alla quale ne seguiranno delle altre. In una nota firmata da un gruppo di antifascisti  e antifasciste si legge:
Ricorderemo un evento che simbolicamente ha dato il via alla battaglia di Bosco Martese. 
Due donne, Clara De Cicco e Leonilde Di Felice, si scagliarono per prime a colpi di zoccoli nei confronti di una spia fascista, colpevole di aver rivelato ai nazisti il luogo dell’assembramento partigiano del Ceppo.  La rabbia popolare si scatenò e la spia trovò la morte in prossimità di Piazza del Carmine.  Abbiamo scolpito su pietra quella vicenda, affinchè rimanga viva nella memoria collettiva“.