Breaking News :

Penna Sant’Andrea, “Risorsa Appennino” convegno del Lions Club Roseto degli Abruzzi – Valle del Vomano

PENNA SANT’ANDREA – Parlare di spopolamento cercando di rispondere ad alcune domande sul futuro dei territori delle aree interne. È l’obiettivo che si pone il convegno “Risorsa Appennino: quale realtà, quale futuro” in programma nella sala polifunzionale di Penna Sant’Andrea (via Trinità), venerdì 28 giugno con inizio alle ore 16.00. Organizzato dal Club Lions Roseto degli Abruzzi – Valle del Vomano, il convegno ha il patrocinio della Provincia di Teramo, Camera di Commercio, Ente Parco Gran Sasso e Monti della Laga, Confindustria Abruzzo, Italia Nostra sezione Teramo, dell’Ance e dei Comuni di Comune di Penna Sant’Andrea, Roseto degli Abruzzi, Morro D’Oro, Cermignano, Castellato, Canzano e Basciano.
“Il fenomeno dello spopolamento dei comuni dell’Appennino è un tema di Studio Distrettuale 2018/19”, dice la presidente del Clubs Nadja Ettorre.“Si tratta di una vera emergenza nazionale silenziosa che crea gravi danni all’economia e alla cultura del nostro Paese. Il convegno del Lions Club Roseto degli Abruzzi Valle del Vomano vuole essere occasione di riflessione per dare al territorio spunti di possibili strumenti per arginare la tendenza”.
Numerose le autorità che hanno aderito all’invito. Porteranno il saluto Lorenzo Leuzzi – Vescovo di Teramo, Pietro Mennini – Procuratore Generale della Repubblica de L’Aquila, Davide De Laurentiis – Vice Comandante Nazionale Unità Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare, Carlo Cerrina – Comandante Regionale Carabinieri Abruzzo, Maurizio Berlati – Governatore Distretto Lions 108 A e Severino Serrani -Sindaco di Penna Sant’Andrea.

Aprirà i lavori il Presidente della Provincia Diego Di Bonaventura che affronterà il tema con particolare riferimento agli effetti del sisma, delineando il possibile ruolo dell’Ente per arginare il fenomeno.  Agostino Ballone, presidente Confindustria Abruzzo, illustrerà dati e proposte per lo sviluppo del territorio.  Sul ruolo della Camera di Commercio nel sostegno alla crescita e sviluppo delle aree interne, parlerà il presidente Gloriano Lanciotti, mentre Tommaso Navarra, presidente dell’Ente Parco, fornirà elementi significativi su presente e futuro della più grande comunità identitaria dell’Italia Centrale. Sabatino di Girolamo, sindaco di Roseto degli Abruzzi parlerà della promozione turistica come strumento di contrasto allo spopolamento della montagna, mentre Paola Di Felice, presidente Italia Nostra di Teramo, relazionerà sul valore dell’entroterra appenninico dal punto di vista storico e culturale.
Le conclusioni sono affidate ad Antonio Guerriero, Procuratore della Repubblica di Teramo e al Sen. Gaetano Quagliariello.

Read Previous

Il Commissariato resta ad Atri. Sandro Mariani : ”Conclusione positiva”

Read Next

FOTO e VIDEO | Giulianova, ancora senza esito le ricerche del 14enne