LG Impianti Futura Volley Teramo, serve una reazione d’orgoglio: stasera arriva Montesilvano

TERAMO – Si chiuderà in casa, al Pala San Gabriele di Villa Albula, il girone di andata della LG Impianti Futura Volley Teramo. Le biancorosse guidate da mister Arrizza sono chiamate a rialzare la testa dopo il netto ko di Pratola.

Arriva l’ostica squadra della Pallavolo Montesilvano, a 17 punti in classifica. 
Le adriatiche hanno un cammino dai due volti, con una marcia da applausi in casa e molta più fatica fatta in esterna. In terra pescarese, infatti, sono cadute anche RosetoMontorio (3-0), Giulianova (3-2) e Gran Sasso Telecomunicazioni (3-2). In trasferta, però, un solo acuto in 5 uscite. Nell’ultima giornata, il team allenato da Gianluca Iachini non ha sfigurato contro la battistrada Pescara 3, perdendo 3-0 ma lottando fino in fondo in ogni set. Tra le atlete da tenere sott’occhio, le sorelle Martina e Michela Di Ruscio. 
Teramo vuol far valere la forza del fattore campo, andando alla ricerca della quinta vittoria interna consecutiva. Dopo aver perso con Pescara 3, infatti, davanti al proprio tifo sono arrivati i successi con Nereto, Dannunziana, Penne e Lanciano. C’è grande voglia di mantenersi a ridosso delle primissime, ma ora non si può più sbagliare. Da superare le difficoltà negli scontri diretti, basti pensare che, contro le prime 4, la Futura ha raccolto solo un successo (il 2-3 in rimonta a L’Aquila). Per reagire sul campo, c’è la sfida di questa sera: per la tredicesima di andata, al Pala San Gabriele alle 21:00, c’è LG Impianti Futura Volley Teramo – Pallavolo Montesilvano. Direzione di gara affidata a Valeria De Logu (I arbitro) e Alessio Cocco (II Arbitro).

Read Previous

Aci Teramo, prosegue il progetto di educazione alla sicurezza stradale all’IC di San Nicolò a Tordino

Read Next

Ad Atri il 31 gennaio la presentazione del libro su Fabrizio Padula ed un recital di pianoforte