FOTO | VIGILIA DI NATALE TERAMANA E RISERVATA PER IL PREMIER CONTE: A CAMPLI BRINDISI DI AUGURI E UNA PENNA PER I RAGAZZI DELLA CASA FAMIGLIA DI DON BENZI

Tour teramano per il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte arrivato nel pomeriggio, in ritardo di un’ora rispetto al programma, attorno alle 17:45,  a Cerchiara di Isola, per visitate il “Nido del Focolare”, dell’associazione Angelo Custode. Ad accoglierlo, oltre al Vescovo di Teramo, Mons. Lorenzo Leuzzi, il Sindaco Roberto Di Marco, il Prefetto Graziella Patrizi, il Questore Enrico De Simone e il Presidente della Provincia Diego Di Bonaventura. La visita del Premier Conte è avvenuta in forma privata. Nel Tour si è poi  diretto a Campli, dove ad accoglierlo c’era l’ex Sindaco di Campli e candidato consigliere alle Regionali, Pietro Quaresimale. Qui il Presidente del Consiglio ha visitato la casa famiglia dell’associazione di Don Oreste Benzi, nella Comunità Papa Giovanni XXXIII.  E’ coordinata dai Coniugi Gioacchino e Claudia Bruni; ospita, oltre ai figli adottati (diversamente abili e con storie di abbandono), anche portatori di diverse disabilità ed i più bisognosi. Quella di Gioacchino e Claudia è una delle 201 Case Famiglia gestite dall’associazione in Italia, in cui sono accolte 1.283 persone.
Nella struttura, brindisi di auguri del Premier che ha donato anche una penna ai ragazzi ospiti della. Lo schieramento di forze dell’ordine ed il rigido protocollo, non hanno permesso alla stampa di potersi avvicinare. La visita del resto era stata voluta ed organizzata in maniera ufficiosa dalla stessa Presidenza del Consiglio. Ultima tappa, con cena, a Giulianova, ospite della struttura fondata da Padre Serafino Colangeli, la “Piccola Opera Charitas”.

Read Previous

SQUALIFICHE, AMMENDE E TORTI ARBITRALI: IL TERAMO BASKET DICE BASTA

Read Next

TERAMO. MUORE STRONCATO DA UN INFARTO ALLA VIGILIA DI NATALE