Green Pass, Quaglieri replica a Paolucci: buon senso di Marsilio non piace a chi difende governo

PESCARA – “È una visione di buon senso, quella del presidente Marsilio circa la discutibile misura del green pass, e non semplicemente un punto di vista personale come tenta di sminuire Paolucci al quale ricordo che proprio sul fronte della pandemia l’Abruzzo, grazie alle scelte e alla politica attuata da Marsilio, non ne ha collezionata mezza di figuraccia, al contrario del governo nazionale. Il Consigliere Pd è ora che la smetta con i comunicati stampa propagandistici, piuttosto approfondisca meglio i temi su cui azzarda inutili dichiarazioni, a cominciare dalla questione del green pass. Capiamo la difesa d’ufficio nei confronti del governo ma è sotto gli occhi di tutti come in Italia si stia vivendo a tentativi, passando dal green pass al super green pass e magari tra qualche tempo all’iper green pass. Ha ragione Marsilio quando afferma che occorre una gran dose di coraggio da parte del governo per rassicurare, e magari convincere, chi ancora non si sottopone alla vaccinazione. Coraggio e responsabilità prevedendo anche le dovute forme di indennizzo in caso di gravi effetti collaterali, come è giusto che sia. Di fronte alla mistificazione di Paolucci è bene sottolineare come nessuno, tantomeno il presidente Marsilio, abbia mai ‘lisciato il pelo’ ai no vax, anzi l’Abruzzo ha messo in piedi una delle migliori campagne vaccinali d’Italia mentre Paolucci e il suo Pd sanno solo criticare senza mai avanzare proposte serie e ragionevoli per la collettività “.
La nota del presidente della Commissione Sanità e consigliere di FdI in Consiglio regionale, Mario Quaglieri.

Read Previous

Poste, da lunedì potenziati gli orari a Miano, Piancarani e Poggio San Vittorino

Read Next

GiocaCultura termina gli appuntamenti autunnali con tre attività ricreative in Biblioteca “Bindi” e al Museo archeologico

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: