Auto rimane bloccata sul guado del fiume Mavone: soccorso 78enne

COLLEDARA – Stamattina, intorno alle 11:45, una squadra del Comando dei vigili del fuoco di Teramo è intervenuta a Villa Petto di Colledara, per soccorrere un automobilista in difficoltà all’interno del greto del fiume Mavone.

Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto hanno individuato una Opel Zafira in panne al centro del corso d’acqua, mentre il conducente dell’auto, un settantottenne del posto, aveva già raggiunto autonomamente la sponda del fiume, senza nessuna conseguenza. L’auto è rimasta bloccata mentre percorreva il guado a causa dell’alto livello dell’acqua che ha causato lo spegnimento del mezzo. I vigili del fuoco, dopo avere indossato l’equipaggiamento protettivo di tipo fluviale, hanno raggiunto l’auto che è stata tirata in secco con verricello del mezzo operativo.

Read Previous

Coronavirus in Abruzzo, sono 256 i nuovi positivi con un decesso nel Pescarese, Asl Teramo a +69 (26.9%)

Read Next

Successo della UGL al primo esordio nelle RSU del maglificio GRAN SASSO di Sant’Egidio alla Vibrata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: