Torto (M5S): al via gli Stati Generali anche in Abruzzo

ROMA – Anche in Abruzzo inizia il percorso di consultazione per gli Stati Generali del Movimento 5 Stelle. Si comincerà oggi 24 ottobre con una assemblea on line alle ore 19.30 che coinvolgerà gli iscritti al Movimento 5 Stelle della provincia di Teramo e dell’Aquila, per proseguire domani con un’altra assemblea per gli iscritti delle province di Pescara e Chieti in cui si illustreranno le proposte di iscritti, parlamentari, consiglieri regionali e comunali del movimento 5 stelle che abbracceranno 3 aree tematiche: 

    • temi e agenda politica che il MoVimento 5 Stelle intende sviluppare per il Paese

    • organizzazione e struttura del MoVimento 5 Stelle

    • principi e regole del MoVimento 5 Stelle.

A livello regionale il confronto si concluderà sabato 31 Ottobre a partire dalle 19.30 con una assemblea regionale. Da questi incontri verranno fuori le proposte che saranno riportate a livello nazionale con modalità a distanza il 14 e 15 novembre.

La giornata di sabato 14 e la mattina del giorno 15 saranno dedicati a 3 tavoli di lavoro distinti, fisici o telematici, che approfondiranno il contenuto dei documenti prodotti a livello locale per ciascuna area e ogni altro contributo utile che potrà essere condiviso.

Nel pomeriggio di domenica 15 Novembre si svolgerà una Assemblea Plenaria, della durata di 3 ore, in modalità telematica, aperta a tutti e pubblica.

I documenti conclusivi saranno sottoposti al voto dell’Assemblea degli Iscritti da parte del Comitato di Garanzia. “Gli Stati Generali sono il luogo in cui la comunità del Movimento 5 Stelle si incontra per affrontare i grandi temi per il presente e il futuro del nostro Paese che mettiamo al centro dell’agenda e sulla nostra capacità di rinnovarci e di innovare.” afferma la deputata Daniela Torto del Movimento 5 Stelle. “Gli Stati Generali partono dai territori e prevedono il coinvolgimento degli iscritti e attivisti in tutta Italia. È un’occasione di grande, democratica partecipazione, di cui andiamo orgogliosi” prosegue la Torto. “Nel mio percorso da parlamentare ho sempre dimostrato grande attenzione all’ascolto e all’incontro dei cittadini. Finalmente oggi si arriva ad un momento importante per la nostra forza politica, un momento di cambiamento anche interno. Mi auguro che dopo questo grande confronto, tutte le anime del Movimento 5 Stelle trovino la propria dimensione in un unico grande progetto”. E continua, alla luce delle diverse proposte portate avanti in queste ultime settimane da portavoce ed attivisti: “Ho avuto modo di leggere tante proposte. Dalle proposte dei portavoce nazionali a quelle dei nostri attivisti locali e sono orgogliosa che ci sia tanta volontà di migliorare e trovare una nuova dimensione all’interno del Movimento 5 Stelle al passo con le future sfide.” E conclude la deputata pentastellata teatina: “Personalmente mi farò portavoce di una sintesi che sia frutto di tutte le varie idee, convergendo verso un progetto unitario che sappia tutelare i nostri valori e ottimizzare strumenti e risorse!” 

Read Previous

Coronavirus, blitz dei Nas nelle scuole: bimbi troppo vicini. A Teramo sospesa l’attività di un laboratorio di cucina

Read Next

Coronavirus, altri 3 positivi a Giulianova