Coronavirus, ulteriori 2 casi positivi ad Alba Adriatica

ALBA ADRIATICA – Il Sindaco Antonietta Casciotti ha reso noto della presenza di altri 2 casi positivi al Covid19 rintracciati nel territorio di Alba Adriatica.

Queste le parole del primo cittadino albense nell’ultima comunicazione rivolta ai propri concittadini e diffusa sui social:

“Non è mia volontà creare allarmismi ma è bene che tutti abbiano contezza della dimensione che la diffusione del virus sta avendo e delle ripercussioni che l’aumento del numero dei contagi possa avere sulla tenuta del sistema SANITARIO provinciale. A tal fine il Presidente del Comitato Ristretto dei Sindaci ASL ( di cui faccio parte) a nome dei Sindaci ha richiesto da tempo che l’ospedale Covid di Pescara (investimento di oltre dieci milioni di euro realizzato con risorse di tutto il territorio), come annunciato, venga messo a disposizione e al servizio della rete Covid dell’intera Regione Abruzzo.
Ciascuno di noi con ragionevole responsabilità faccia la propria parte rispettando con rigore tutte le norme igienico sanitarie evitando quanto più possibile situazioni che possano favorire la trasmissione quali aggregazioni spontanee e programmate al fine di scongiurare eventuali misure più restrittive. Facciamolo per noi stessi, per nostra salute, per tutte quelle persone alle quali eviteremo di ammalarsi. Nessuno deve sentirsi solo, resto a Vostra disposizione per qualsiasi necessità, come resterò in contatto con tutti i nostri concittadini che stanno affrontando questo periodo di isolamento”

Read Previous

Montorio e Covid, per il PD grave latitanza istituzionale nell’incontro con Conte

Read Next

Covid-19, ci sono altri 4 nuovi casi positivi a Sant’Omero. Il totale sale a 23