Cologna, lasciano morire un cane in una busta dell’immondizia

ROSETO – Un cane ucciso in una busta e gettato lungo la strada a coste Lanciano, nella frazione di Cologna a Roseto degli Abruzzi.

Sono state le Guide della Riserva del Borsacchio a denunciare la barbara uccisione in un post su facebook. “Abbiamo deciso di non pubblicare il video, che abbiamo inviato con una denuncia ai carabinieri e ai vigili. Immagini troppo forti. Il solito criminale che non solo abbandona i rifiuti ma lascia morire in una busta un cane. Abbiamo invitato le autorità a esaminare con cura i rifiuti per trovare il responsabile e punirlo severamente. Dentro uno di quei sacchi c’è un simil Pincher marroncino che ha sofferto… tanto prima di morire. A questo piccolo chiediamo scusa per la crudeltà e non riusciamo a smettere di piangere“.

Read Previous

Riapertura scuole Abruzzo, Lega giovani “Gestione imbarazzante del Governo, #Azzolinabocciata” 

Read Next

I Vini d’Abruzzo ripartono per il Nord Europa