Sant’Omero, Tar respinge ricorso della Sval sul blocco lavori nella zona industriale

SANT’OMERO – Il TAR Abruzzo rigetta il ricorso della Sval per il blocco lavori nella zona industriale. L’azienda di Garrufo di Sant’Omero aveva impugnato dinanzi ai giudici amministrativi alcuni provvedimenti adottati nei mesi scorsi dall’amministrazione Luzii, e tra questi c’è la deliberazione del consiglio comunale, con la quale è stato annullato per autotutela l’ok alla variante al Prg.

Nulla di fatto ed i lavori per la realizzazione del nuovo capannone che continuano ad essere bloccati per la società. Nel ricorso rigettato anche  l’annullamento dell’ordinanza con la quale il responsabile del Comune aveva intimato alla società del ripristino dello stato dei luoghi per lavori non autorizzati e il rigetto della domanda di accertamento di conformità

 

Read Previous

Incidenti stradali, mai così pochi morti in 10 anni

Read Next

Commercio e saldi estivi, lettera aperta di Osvaldo Di Teodoro al Sindaco