FOTO | Giulianova, col materassino sospinti dal vento: un minorenne soccorso, un altro disperso in mare

GIULIANOVA – Dal pomeriggio di oggi, intorno alle 17:00, i sommozzatori dei vigili del fuoco di Roseto degli Abruzzi stanno partecipando alle ricerche di un ragazzo quattordicenne di origini marocchine residente a Teramo, disperso nel tratto di mare compreso tra gli stabilimenti balneari “Alta Marea” e “Lido Azzurro” a Giulianova. Il ragazzo è scomparso mentre si trovava in mare su un materassino gonfiabile in compagnia di un’amico a circa 300 metri dalla battigia. Nelle ricerche, oltre ai sommozzatori dei vigili del fuoco che stanno operando con una moto d’acqua ed effettuando immersioni nei pressi del Molo Nord, sono impegnati anche un elicottero della guardia costiera e una motovedetta dell’ufficio Marittimo di Giulianova. Le operazioni di ricerca del disperso sono coordinate dalla Capitaneria di Porto.

Read Previous

Valle Castellana. Dal 3 luglio chiude la provinciale 49 per i lavori di consolidamento post sisma del Ponte del Castellano

Read Next

San Nicolo’, il Comitato di Frazione plaude al progetto di viabilità zona PEEP