Museo Archeologico di Campli, Quaresimale: “Non chiuderà. Ci recheremo dal Ministro”

“Il Museo Archeologico di Campli non chiude e non chiuderà mai. La nostra amministrazione è stata quella che, più altre, si è impegnata per la valorizzazione e promozione del nostro grande patrimonio culturale e non permetterò mai che una eventualità del genere possa accadere.”  È quanto dichiara Pietro Quaresimale, consigliere regionale e capogruppo della Lega in consiglio regionale, in merito all’appello lanciato dal direttore del Museo Archeologico di Campli.

Il consigliere regionale aggiunge: “Ho sentito al telefono in questi minuti la dott.sa Lucia Arbace, Direttore del Polo Museale d’Abruzzo. Con lo stesso impegno con il quale la nostra amministrazione si è prodigata per consentire la messa in sicurezza e la rapida riapertura del Museo dopo il terremoto, ci recheremo presto a Roma dal Ministro della Cultura per mettere in campo ogni iniziativa necessaria. Abbiamo difeso Campli e continueremo a farlo, ovunque!’”

Read Previous

Teramo calcio, alla Granseola brindisi beneaugurante Campitelli-Iachini

Read Next

Poggio Morello, tragico destino per madre e figlio morti lo stesso giorno