FOTO | Sant’Egidio, le idee per ristrutturare i campi sportivi del candidato Sindaco Filipponi

SANT’EGIDIO – Un ricco perimetro di pini marittimi, a ombreggiare un’agile struttura in cemento armato; un parco di pini e prato inglese, a separare lo stadio dall’ampio parcheggio: questo il progetto  presentato dal candidato del Popolo della Famiglia Fabrizio Filipponi, per la ristrutturazione  dell’area dedicata ai campi sportivi di Sant’Egidio.

SANT’EGIDIO – “Con un architetto, abbiamo progettato un centro poli-funzionale e poli-aggregativo con auditorium annesso.”

Si tratta di vecchi campi sportivi che i candidati avversari vorrebbero demolire e ricostruire altrove,  mentre Filipponi presenta in TV un progetto con foto in 3D, teso a salvaguardare l’area e a potenziarla.

“Avrei voluto discuterne in trasmissione con i miei avversari, mostrare loro il progetto, e dire: Realizzatelo voi, se sarete sindaci, e io ne sarò ugualmente contento. Ma due dei miei colleghi candidati, Romandini e Talvacchia, a tre giorni dalle elezioni, non si sono presentati alla trasmissione,  alla quale siamo stati tutti invitati. E così presenterò il mio progetto questa sera alla cittadinanza, sul palco del comizio di chiusura, con l’ausilio dello schermo gigante a disposizione”.

FOTO

Read Previous

Europee, chiusa con un presidio a Teramo la campagna elettorale de “La Sinistra”

Read Next

Consulta giovanile Tortoreto all’evento a contrasto delle Mafie