Quattro Daspo per i disordini della partita Nereto – Penne

Durante l’incontro di calcio del campionato di Eccellenza tra la squadra del Nereto e quella del Penne il 24 marzo, un tifoso ospite colpiva alla testa un supporter della formazione locale, dando l’avvio ad una rissa che richiedeva anche il successivo intervento del pronto soccorso del vicino ospedale civile di S.Omero, che diagnosticava al predetto tifoso una ferita lacero contusa al capo, con prognosi di giorni 7.

Al termine dell’attività di identificazione dei Carabinieri di quella Stazione, il Questore di Teramo ha emesso 3 DASPO nei confronti di altrettanti tifosi del Penne ed uno nei confronti di un quarantenne di Nereto.

Tutti i provvedimenti hanno la durata di tre anni.

Read Previous

Maratona giovani, torna la vetrina della Riccitelli dedicata ai concerti musicali di bambini e ragazzi di talento

Read Next

FOTO | Castellalto, incendio in una palazzina a Casemolino: un corto circuito all’origine