Piano Neve in fuzione: mezzi Provincia al lavoro in montangna tra il Gran Sasso e la Laga

TERAMO – Anche oggi gli interventi del Piano Neve si sono concentrati in montagna fra il Gran Sasso e la Laga: Pietracamela, Prati di Tivo, Fano Adriano, Cortino e Crognaleto, Valle Castellana e Rocca Santa Maria.

Pochi centimetri di neve, la punta massima di 25 centimetri a Prati di Tivo anche se da questo pomeriggio le precipitazioni si stanno intensificando.

“Noi lavoriamo come se fossimo in una situazione di traffico normale – precisa il consigliere delegato Lanfranco Cardinale – quindi assoluta tranquilità per tutti quelli che per ragioni di lavoro, sanitarie o di necessità sono costretti a mettersi in macchina ma naturalmente sempre con catene a bordo o gomme termiche. Da ieri pomeriggio spargiamo sale e comunque la situazione dovrebbe migliorare già da giovedì”.

Read Previous

Coronavirus, M5S Silvi aderisce ad iniziativa Consiglieri Santone e Di Censo (Lega) per donazione gettone di presenza

Read Next

Coronavirus, calano i contagi salgono le vittime: oggi 743. In totale 6.820 i morti e 54.030 i malati