Basket C Silver, la Teramo a Spicchi fa suo il big match contro Mosciano (74-50)

TERAMO – La Teramo a Spicchi si aggiudica il big match della decima giornata di ritorno del campionato di Serie C Silver battendo 74-50 l’Olimpia Mosciano. I biancorossi consolidano così il primo posto in classifica in coabitazione con Pescara Basket, e ora si preparano al meglio per la fase a orologio, in attesa di conoscere i risultati dell’ultima giornata della regular season (alla quale la TaSp non prenderà parte dato che osserverà il turno di riposo).
E intanto i teramani si godono il settimo successo nelle ultime 8 gare giocate: “Abbiamo sicuramente fatto una buona partita. Non abbiamo iniziato molto bene – questo il commento di coach Simone Stirpe sulla vittoria contro Mosciano – subendo troppo in difesa e infatti il primo quarto ha avuto un punteggio troppo alto per il tipo di partita. I secondi 10 minuti invece sono stati brutti perché sono salite le difese e in attacco si è fatto fatica. Siamo comunque riusciti a ricucire lo svantaggio e chiudere avanti, anche se in attacco avremmo dovuto leggere meglio le situazioni. Nel secondo tempo i ragazzi sono entrati in campo convinti e compatti, piazzando un parziale di 20 a 0 (35-11 il parziale del terzo periodo. ndi) che ha chiuso la partita, difendendo in maniera aggressiva, sporcando le linee di passaggio e chiudendo l’area. In fase offensiva siamo riusciti ad essere fluidi, coinvolgendo tutti. Sicuramente la nota positiva è l’aver subito 30 punti negli ultimi 30 minuti da una squadra capace di segnare tanto”.
Adesso l’interesse degli uomini di coach Stirpe si sposta verso il derby di Pescara in programma domenica 1 marzo alla palestra di Via Pepe; gara che potrebbe consegnare il primo posto ai biancorossi in caso di vittoria dell’ex Amatori: “Ora dobbiamo attendere una settimana per sapere il nostro piazzamento – chiude il coach della TaSp – e di conseguenza i nostri avversari della fase ad orologio. Tra primo e secondo cambia poco in questo momento. L’importante è che avremo giorni per ricaricare le pile, far riposare qualche vecchietto, ma senza abbassare la tensione agonistica durante gli allenamenti”.
Teramo a Spicchi: Scarnecchia 2, Pira 11, Wu (c) 3, Piccinini 5, Petrucci 18, Massotti 2, Ragonici, Sacripante 2, Roscioli 2, Ferraro 17, Pekic 12. All. Simone Stirpe, Ass. all. Nastasia Di Carlo

Olimpia Mosciano: Pucci 5, Listwon 11, Palmucci, Moretti 8, Cutolo, Scortica 5, Di Diomede ne, Assogna (c) 8, Medori ne, Scafidi 10, Micciulla, Purplevics 3. All. Marco Verrigni, ass. all. Alfredo Minora
Parziali: 22-19; 30-26; 65-37; 74-50
Paolo Marini
resp Comunicazione
ASD Teramo a Spicchi

Read Previous

Coronavirus, riunione Comitato ristretto dei Sindaci: nessuna emergenza per ora in Abruzzo e nel teramano

Read Next

Coronavirus, domani riunione a L’Aquila con tutti i Comitati Ristretti dei Sindaci d’Abruzzo