IL MIGLIOR RIFIUTO È QUELLO NON PRODOTTO

Questa mattina a Pineto è iniziata la campagna di promozione per l’uso di pannolini riutilizzabili e coppette mestruali. La conferenza stampa si è tenuta presso la suggestiva Villa Filiani. Grazie all’assessore Laura Traini e al sindaco Robert Verrocchio per l’importante iniziativa che combatte l’usa e getta e riduce la produzione dei rifiuti con un notevole risparmio in termini ecologici ed economici.
Da oggi potete trovare questi articoli ecosostenibili presso la farmacia comunale di Pineto con lo sconto promozionale del 20% sull’acquisto. Il miglior rifiuto è quello non prodotto. L’amministrazione di Pineto, da sempre attenta alle politiche ambientali, compie un ulteriore importante passo verso rifiuti zero.

Read Previous

DOPO IL NATALE ARRIVA IL “SAN VALENTINO” TERAMANO, 4 GIORNI DI AMORE, CENE, APERITIVI E SCONTI

Read Next

DEHORS E GAZEBO, NEL NUOVO REGOLAMENTO CE NE SARANNO DI PIU’ MA DI MINORI DIMENSIONI: SPAZI ANCHE PER LE ATTIVITA’ DI VICINATO