Pallamano: il 3 settembre Malagó per l’inaugurazione della struttura gestita dalla FIGH a Chieti

CHIETI – Sarà il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagó a presenziare venerdì 3 settembre, alle ore 11:30 a Chieti presso l’impianto di viale Abruzzo (Pala Santa Filomena), all’inaugurazione ufficiale della struttura teatina gestita dalla Figh (Federazione Italiana Giuoco Handball) già dal dicembre scorso divenuta centro nevralgico dell’attività delle Nazionali azzurre. La cerimonia di taglio del nastro si svolgerà con la partecipazione oltre che del Presidente Malagó anche dei vertici della Figh con il presidente nazionale Pasquale Loria.

Il programma della mattinata proseguirà con il workshop «La Casa della Pallamano nel sistema territoriale: opportunità e risorse», sempre con la presenza del Presidente Malagò. Quello del 3-4 settembre sarà poi un autentico Open Day della stagione 2021/22 della pallamano italiana: oltre alla cerimonia di inaugurazione di venerdì, il giorno seguente il Centro Tecnico Federale farà da teatro alle finali che assegneranno la Supercoppa femminile e maschile, Salerno – Erice e Conversano – Cassano Magnago. Contestualmente, con la partenza del campionato di Serie A2 maschile, il prossimo 11 settembre partirà anche l’esperienza del «Campus Italia», la squadra federale che racchiuderà i migliori talenti italiani nati nel biennio 2004/05 e che ne «La Casa della Pallamano» si alleneranno e disputeranno le loro gare casalinghe – ANSA –

Read Previous

VIDEO | Incendi nel Teramano, è caccia ai piromani: indagini dei Carabinieri Forestali

Read Next

Alba Adriatica, discoteca il Gattopardo: avviato il procedimento per la revoca della licenza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: