Breaking News :

Team Pro bike da applausi: al nazionale di ciclismo CSI un oro e un bronzo!

Domenica scorsa a San Leo nel riminese si è concluso il 9° Campionato nazionale Csi di Ciclismo, dove sono state coinvolte 50 società, provenienti da 8 regioni e 16 comitati territoriali. È stato un weekend intenso per i 161 ciclisti arancioblu che si sono confrontati in tre specialità diverse (crono, mtb e strada) su dei percorsi suggestivi e impegnativi per via dei numerosi tratti in salita. Venerdì 19 si è tenuta la crono individuale; con 52 partecipanti alla prova contro il tempo, in un percorso di circa 9 km da Maiolo fino a San Leo. Sabato è stato il turno dei mtbikers, 69 anime impegnate in un tragitto di 4,2 km, con percorsi differenti in base alla categoria di appartenenza. Sulle “ruote grasse”, per la categoria M7, è salito sul gradino più alto del podio l’atleta del Team Pro Bike Glauco Bucci. Domenica la gara su strada con 102 corridori al via su un circuito più lungo, di quasi 21,6 km, da effettuare per due o tre volte in base alla categoria. Gare dominate dalle società bresciane ma ottimi piazzamenti quelli conseguiti dalla delegazione abruzzese con Alfredo Quaranta (Team Pro Bike) eFabio D’Amico (Extreme Team ASD) nella categoria M1. Quinto Mario Giangrande (Extreme Team ASD) nella categoria M5. Flaviano Mosca (Team Pro Bike) sesto nell’M3. Grande soddisfazione per il Presidente regionale Angelo De Marcellis per il Responsabile regionale di settore Alessio Maddes, presente sulle strade della corsa, al termine della stagione di lancio del ciclismo CSI. Assegnate al termine del trittico 35 maglie tricolore, 12 per la crono, 11 per la mountain bike e 12 per la strada.

Read Previous

Api stressate dal caldo smettono di volare: crolla la produzione del miele

Read Next

Teramo, il M5S su intervista Commissario Ater Nicola Salini a “Prima di tutto”