Covid, a Pineto al via vaccinazioni per ultra 80enni: vaccinata anche una centenaria

PINETO – Sono iniziate oggi, 23 febbraio 2021, a Pineto le vaccinazioni per gli over 80enni della cittadina che ne hanno fatto richiesta iscrivendosi all’apposita piattaforma regionale. Alle 8,30 erano già presenti i primi 18 anziani, questo il numero di cittadini previsto ogni 30 minuti, le vaccinazioni proseguiranno fino a giovedì 24 febbraio 2021 e saranno oltre 630 gli anziani che si vaccineranno. A ricevere il vaccino anche una centenaria.

 “Sono felice del positivo riscontro sul nostro territorio per la campagna di vaccinazione – commenta il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – ricordo che è ancora possibile prenotarsi e ovviamente non tutti coloro che si stanno prenotando nelle ultimissime ore, per esigenze organizzative, saranno chiamati per vaccinarsi adesso, ma verranno contattati successivamente. Quanti non potranno spostarsi per raggiungere la sede delle vaccinazioni verranno vaccinati a domicilio grazie alla Asl di Teramo che ringrazio per l’importante lavoro. Un grazie va a tutti i volontari, agli operatori sanitari, ai dipendenti comunali, al comandante e a tutta la polizia locale e alla protezione civile. Crediamo di avere, seppur in poco tempo, messo su un sistema all’altezza della situazione. Come accaduto con lo screening anche questa è una nuova esperienza per tutti noi, ma abbiamo fatto del nostro meglio. Tutti gli anziani che sono stati vaccinati ora torneranno per il richiamo il 17, il 18 e 19 marzo alla stessa ora nella palestra comunale”.

 

Read Previous

Aretusi presidente AMP Cerrano, Verrocchio: “elezione nel rispetto dello statuto e in ottemperanza alla sentenza del Tar”

Read Next

VIDEO | Approvata legge su Street Art promossa dal M5S. Smargiassi: valorizza piccoli e grandi comuni