Breaking News :

VIDEO | Calcio C, Tedino e i dubbi di formazione per Bari: più d’uno oscilla tra il 49% ed il 51%

TERAMO – Bruno Tedino ed il suo Teramo sono dinanzi ad una settimana davvero molto intensa, tra Bari, Siena (mercoledì in Coppa) e Reggina: un trittico niente male, nel corso del quale, l’ampia rosa biancorossa, avrà un peso specifico non indifferente. E’ vero che si guarderà una partita alla volta, ma Soprano (finalmente convocato) e Minelli, li vedremo in campo probabilmente a Siena, perché non saranno dell’undici iniziale contro la squadra di Vincenzo Vivarini (che sarà un piacere affrontare e, magari, battere). C’è stato anche il recupero di Costa Ferreira (che paura, domenica scorsa…) ed allora, rientrando dalla squalifica Cancellotti, non ci saranno che problemi di scelta e dubbi di formazione per il mister. Stavolta, tra il 49% per cento della panchina ed il 51% degli altri, inserisce una nuova percentuale (50%) per Martignago. Azzardiamo? Azzardiamo: all’ex Albissola sarà preferito Mungo ed allora in campo dovremmo vedere: Tomei, Cancellotti, Tentardini; Arrigoni (Lasik fa passi da gigante ed è prontissimo), Cristini, Piacentini; Costa Ferreira, Ilari, Mungo, Bombagi e Magnaghi.

ASCOLTA BRUNO TEDINO

Read Previous

Piano rete ospedaliera, Marcozzi: “Impedito accesso ad atti inviati al Ministero. Da Verì nessuna proposta concreta”

Read Next

Pepe: “Comitato di Sorveglianza conferma rischio disimpegno fondi per agricoltura abruzzese per 2019”