Teramo, con “Quartet” secondo appuntamento per la Stagione di Prosa di Acs e Riccitelli

TERAMO – Secondo appuntamento per la Stagione di Prosa 2019/2020 firmata Riccitelli/Acs. In scena al Teatro Comunale, sabato 23 novembre alle 21 e domenica 24 alle 17 e alle 21, “Quartet”, spettacolo di Ron Harwood prodotto da Bideri e Coppolino, Bis Tremilla e Compagnia Moliere, in collaborazione con il Festival Teatrale di Borgio Verezzi, per la regia di Patrick Rossi Gastaldi.

Sul palcoscenico del Comunale, quattro attori straordinari, di quelli che hanno fatto la storia del teatro italiano: Giuseppe Pambieri, Paola Quattrini, Cochi Ponzoni, Erica Blanc. La commedia, ambientata nell’Italia culla del bel canto, ha come protagonisti quattro grandi interpreti d’opera. Famosi, energici, irascibili e, insieme, divertenti, vivono ospiti in una casa di riposo.

Cosa accade quando a queste vecchie glorie viene offerto di rappresentare per un galà il loro cavallo di battaglia, il noto quartetto del Rigoletto di Verdi “Bella figlia dell’amor”? Tra rivelazioni, confessioni, invenzioni ed il classico coup de théâtre, i quattro troveranno il modo non solo di tornare alle scene, ma di far ascoltare le loro voci, riscoprendosi giovani e gloriosi come un tempo.

Un gioco teatrale e drammaturgico capace di far ridere, riflettere e commuovere.

Biglietteria aperta, per gli ultimi posti ancora disponibili, al botteghino del teatro Comunale dalle ore 19 in poi.

Per informazioni: stagionediprosateramo@gmail.com

Read Previous

AGGIORNAMENTO // Ruzzo, revocato il divieto di potabilità a Castelnuovo mentre persiste a Canzano

Read Next

FOTO e VIDEO | Soroptmist contro la violenza sulle donne: il 24 novembre camminata solidale per il Centro “La Fenice”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: