TERAMO – A seguito delle dichiarazioni del Consigliere Luca Corona, circa l’iniziativa dell’amministrazione comunale di dare un nuovo volto all’autostazione di Piazzale San Francesco, come punto di riferimento di tutta la mobilità provinciale e con una visione soprattutto sostenibile, visto che ci sono anche novità importanti come la ricarica di due autobus elettrici e una velostazione, l’Assessore Maurizio Verna replica quanto segue:

Il consigliere comunale fa tenerezza nel suo sforzo di cercare di rivendicarne la paternità come parto della precedente amministrazione. Mi sto chiedendo perché non abbiano eseguito il progetto loro direttamente, cosa ha impedito a loro di fare quello che l’amministrazione sta invece realizzando. Il problema è che mentre i loro sono rimasti solo buoni propositi, avanzati con la TUA, noi al contrario abbiamo prodotto i fatti. I fatti sono che entro il 2021 i lavori saranno finiti”.