FOTO | La pinetese Bianca Cardarelli compie 100 anni. Il Sindaco consegna pergamena

PINETO – Aveva 59 anni quando il suo cuore smise di battere per un infarto, ma si è ripresa benissimo e oggi, sorridente, serena e felice, festeggia nella sua casa di Scerne di Pineto i suoi 100 anni. Si tratta di Bianca Cardarelli nata il 22 febbraio del 1921 e in qualche modo rinata 41 anni fa, quando restò attaccata fortemente alla vita e ai suoi cari, dopo l’infarto. Una donna lucida e solare, madre di tre figlie che le stanno vicino e le dimostrano amore quotidianamente, ha 7 nipoti e 8 pronipoti. Nella sua vita, trascorsa sempre a Pineto, ha curato la casa e si è occupata della famiglia. E’ rimasta vedova nel 1988 quando suo marito, l’ex consigliere comunale Giovanni Verrigni, è venuto a mancare. Questa mattina il Sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, e la consigliera Marina Ruggieri l’hanno omaggiata con una pergamena portandole simbolicamente gli auguri di tutta la comunità pinetese. A farle visita anche la cara amica di famiglia Suor Pina, di Casa Madre Ester, e i famigliari più cari scaglionati per via del Covid, ma presenti e emozionati.

“Siamo molto felici per l’importante traguardo raggiunto dalla nostra concittadina – commentano il Sindaco Verrocchio e la consigliera Ruggieri – l’abbiamo omaggiata con una targa portandole gli auguri di tutta la nostra comunità, nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di contenimento dal Covid-19. Una donna dolce e gentile che ci ha accolto con il sorriso e con sincera gioia. A lei e ai suoi cari ancora tanti auguri da tutta l’Amministrazione Comunale e dalla cittadinanza pinetese”.

 

 

Read Previous

Covid, ad Atri vaccinati gli ultra 80enni che ne hanno fatto richiesta

Read Next

VIDEO | Vaccine day a Sant’Omero, 224 gli ultra 80enni registrati. Tra i nuovi casi positivi, un bambino con la variante inglese