VIDEO e FOTO | Teramo una delle 4 città scelte per la Settimana dell’Alimentazione, uno dei principali settori economici e possibilità occupazionali

TERAMO – Teramo è una delle quattro città italiane scelte dal Ministero degli Esteri per celebrare la Settimana Mondiale dell’Alimentazione, in sintonia con una serie di iniziative già intraprese con La Carta di Teramo di UniTe e il Forum del Gran Sasso, svoltosi nella sede universitaria di Coste Sant’Agostino, in sinergia con le Istituzioni del territorio. Presentato questa mattina a Teramo il programma degli eventi, principalmente di natura culturale, che si svolgeranno dal 23 al 27 settembre a Teramo sotto le insegne dello slogan ‘#insiemepergliSDG – Per non lasciare nessuno indietro’. Dall’incontro con i grandi chef (qui il nostro articolo) alle installazioni, dai convegni scientifici alla mostra/mercato dei prodotti abruzzesi (tra biodiversità e sostenibilità), sarà una settimana dedicata a “uno dei settori più importanti a livello economico mondiale – ha spiegato il Rettore dell’Università di Teramo Dino Mastrocolacon oltre 1 miliardo di individui coinvolti, 3 miliardi che fanno fatica ad accedere al cibo sano e sicuro, 2 miliardi che soffrono dei mali legati alla sovralimentazione e con il 30% di sprechi di cibo”.

Ma la Settimana dell’Alimentazione sarà anche l’occasione di “dire ai giovani – ha detto ancora il Rettore di UniTe – che investendo questo settore hanno possibilità occupazionali enormi”.

#insiemepergliSDG_Programma

ASCOLTA DINO MASTROCOLA

Read Previous

Teramo, Maggiofest dedicato a Dante Alighieri: “La Città di Dite” di Spazio Tre Teatro al Castello della Monica

Read Next

Atri in Azione: “sulle criticità di frazione San Giacomo l’Amministrazione continua a tacere”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: