VIDEO | Calcio, Teramo. Bracalenti: “Abbiamo un presidente che non ci rappresenta e non ci riconosciamo in lui”

TERAMO – Nel calcio il rapporto tra tifoseria e società è alla base di un connubio spesso necessario, anche per superare momenti non idilliaci. A Teramo non lo sono di certo e questo rimane un aspetto oramai acclarato, ed allora se capita un’occasione per smussare gli angoli, da una parte o dall’altra, sarebbe opportuno, per il bene del calcio biancorosso, che lo si facesse. Non in questa città, evidentemente.

Abbiamo appreso nel corso della trasmissione ultima di Supergol (Super J ogni lunedì alle ore 21:00), quasi casualmente, che il Club Biancorosso, nella domenica del ritorno dei tifosi in Curva, quelli dei 16 Gradoni, non ha esposto il proprio striscione nel settore “Distinti“, quello da loro occupato, perché la superficie relativa, occupata da anni, era stata ceduta ad uno sponsor.

Ci può stare, certo, in fondo gli sponsor per il calcio di Serie C sono sempre pochi ed in fase calante, ma ci chiediamo: perché proprio lì, tra tanta superficie libera?

Bracalenti ha anche dichiarato d’essersi rivolto al referente del Teramo Calcio, il quale ha chiesto tempo per una risposta che non è ancora arrivata: ci è apparso molto amareggiato il presidente del Club, diremmo quasi rassegnato dinanzi ad una situazione “relativamente” importante per taluni ma “assolutamente” indicativa circa i rapporti non rapporti che da qualche tempo continuano a registrare note sempre più stonate.

Noi avremmo gradito poter essere di supporto alla società ma siamo stati traditi a 360 gradi, ed anche usati fino ad un certo punto – ha dichiarato Bracalenti -. Non avendo l’anello al naso abbiamo compreso che il Bonolis non era la Casa del Teramo Calcio ma un affare privatistico, rigettando la situazione“. Poi affonda ulteriormente: “Il Piano Economico Finanziario presentato al Comune di Teramo è uno degli strumenti più vergognosi mai proposti alla comunità teramana“.

Stop. Basta.

VIDEO INTEGRALE DELLA TRASMISSIONE

Read Previous

A24: revocata chiusura notturna Traforo del Gran Sasso in direzione Teramo del 24 settembre

Read Next

Calcio Coppa D, il SN Notaresco si appresta a ricevere la Vastese: gara ad eliminazione diretta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: