FOTO e VIDEO | Colleatterrato, la protesta dei terremotati e i messaggi a Marsilio: dove sei? perché non viene?

TERAMO – La protesta degli sfollati di Colleatterrato Basso per ora è silenziosa e fatta di lenzuola bianche appese alle transenne. Quelle transenne che delimitano l’ingresso nelle loro abitazioni dove non possono più entrare e dove pensano (a circa 3 anni dal sisma) che non rientreranno mai più. In quelle case tutti i loro affetti e la speranza che, a differenza dell’erba, non cresce più. Però hanno una richiesta: “Marco Marsilio dove sta? Il Governatore d’Abruzzo non si è fatto mai vedere. Non si è mai degnato” – dicono – ma cominceremo la lotta dura”.

 

Read Previous

Giulianova, arrestato un 42enne di Morro d’Oro mentre picchia la ex compagna: da mesi abusava di lei

Read Next

Giulianova, Commissione Pari Opportunità condanna l’ennesimo caso di violenza ai danni di una donna