VIDEO | Teramo, all’Officina iniziativa della Lista “La Sinistra”

TERAMO – Martedì 21 maggio presso il Bar San Matteo di Teramo città si è tenuta la conferenza stampa di Sinistra Italiana in sostegno della lista “La Sinistra” in corsa per le elezioni europee del 26 maggio. Per conto della federazione teramana sono intervenuti il segretario Stefano Ciccantelli e Giacinta Marseglia della segreteria provinciale in rappresentanza del circolo di Teramo città. Durante l’incontro con giornalisti e tv locali si è presentata l’iniziativa pubblica che si terrà Mercoledì 22 Maggio alle ore 19.30 presso il circolo ARCI L’Officina in via Vezzola con i candidati della circoscrizione Sud sostenuti dal partito : Paola Natalicchio (già sindaca di Molfetta) e Sandro Fucito (presidente del consiglio comunale di Napoli).

“Invitiamo la cittadinanza teramana a partecipare all’incontro alle Officine” – ha dichiarato Ciccantelli – “per informarsi sui programmi e sullo spirito che caratterizza la campagna della lista La Sinistra. I nostri candidati hanno già dato prova di saper amministrare negli enti locali e sarebbe una grande opportunità per il Meridione averli nel Parlamento europeo all’interno del gruppo rosso-verde del GUE da sempre in lotta contro l’austerità in favore di un’Europa sociale e democratica”. “La nostra lista” – prosegue il segretario di SI – “fa riferimento al Partito della Sinistra europea che ha espresso negli anni le progettualità politiche più avanzate capaci di coniugare radicalità e cultura di governo come Syriza in Grecia o Die Linke in Germania. Il voto alla Sinistra consente di eleggere almeno tre europarlamentari che siederanno dalla parte giusta, un mancato raggiungimento del quorum invece consentirà sia alla Lega che ai 5 stelle di avere almeno un deputato europeo in più”.
“Lo vediamo tutti i giorni sui territori e anche sul piano nazionale” – conclude Ciccantelli – “Il PD non è sufficiente per costruire l’alternativa a questo governo e non ha ancora realizzato compiutamente quella svolta necessaria praticata ad esempio dai socialisti spagnoli ed è per questo che rivolgiamo un appello a tutto l’elettorato progressista ed anti-fascista : il voto alla Sinistra è un voto utile per cambiare l’Europa e contrastare l’avanzata delle destre”.

Read Previous

VIDEO | Canzano, il 25 maggio Gara di raccolta asparagi selvatici alla Tenuta Cerulli Spinozzi

Read Next

Tragedia di Villa Serena, il cordoglio del Governatore Marsilio