Entro la settimana sarà presentato “un articolato programma” per la Fase 2 del Coronavirus. Così il premier Conte in un post sul proprio profilo Facebook. “Una previsione ragionevole è che sarà applicato a partire dal 4/5”.
“Riaprire tutto subito sarebbe irresponsabile. Farebbe risalire la curva del contagio”,  spiega.”Sarà un programma nazionale, ma terrà conto delle peculiarità regionali”, con ospedali e trasporti diversi per zone. “Decideremo nell’ interesse di tutto il Paese. Non permetterò che si creino divisioni. Decisioni spettano alla Politica, non ad esperti”.