Ginnastica Teramo Libertas, il settore maschile domina nei campionati regionali mentre Anna Di Mattia giudica la serie A

TERAMO – A giudicare la 2^ prova di serie A di ginnastica artistica femminile, che si svolgerà ad Ancona, ci sarà anche la teramana Anna Di Mattia, giudice internazionale, referente di giuria regionale e responsabile del settore agonistico femminile della “Ginnastica Teramo Libertas”.

Anna giudicherà al volteggio anche le “fate” della nazionale italiana, che sono in preparazione per le olimpiadi di Tokyo.

Sabato scorso si sono tenute le gare del Campionato regionale FGI di artistica maschile Silver serie LA ed LB, organizzate dalla società aprutina, presso il pala ginnastica di Villa Pavone “Lorenzo Di Patrizio”.

I “boys” teramani che hanno gareggiato contro i ginnasti dell’Igea 2000 Montesilvano, del Torrione L’Aquila e della società Pandora di Vasto, hanno dominato il campo, facendo incetta di medaglie.

Nel campionato LA Filippo Dezi ha vinto la medaglia d’oro nella categoria allievi 1 così come Giacomo Di Ludovico nella categoria allievi 3, mentre Nicolò Navicella è arrivato al 4° posto a soli 50 centesimi dal podio.

Nel campionato LB, categoria junior 1 è arrivato l’en plein con Giuseppe Secone oro, Luca Maloni argento e Pietro Ferreri bronzo.

Complessivamente il bottino è stato di 5 medaglie: 3 ori, 1 argento ed1 bronzo.

Lo squadrone teramano è stato accompagnato in pedana dal Direttore Tecnico Regionale, Alessandro Scorrano.

Prosegue senza soste l’attività della società che Domenica sarà impegnata nell’organizzazione del campionato Gold maschile e femminile e Silver femminile, serie LB-LB3-LC-LC3-LD-LE con i seguenti ginnasti:

Carnessale Chiara e Recchiuti Dea per la serie LB;

Mazzaferri Eleonora, Di Domenico Gaia, Di Battista Gaia e Morelli Alessia per la serie LB3;

Sciamanna Elisa, Orlandi Antonia Delfina, Silvino Giorgia, Di Biagio Francesca, Di Felice Angelica e Giovannozzi Sofia per la serie LC;

Porrini Eleonora, Serena Alessia, Tramaglini Giulia, Giorgini Alice, Macrini Alessia, Mazzaferri Karole e Nori Greta per la serie LC3;

Carnessale Ilaria, Flamminj Francesca, Di Pasquale Alessia e Ciunci Giorgia per la serieLD;

Quaranta Alessia per il campionato Gold femminile ed Alessandro Elia Mucci per il Gold maschile.

Read Previous

Agricoltura, erogati fondi del precedente triennio ma Imprudente affonda: ‘allevatori abbandonati per 20 anni’

Read Next

Campli, la maggioranza replica ad opposizione: scrutatori? Estratti in diretta streaming