BIM, PRONTA L’ASSEMBLEA PER ELEGGERE GABRIELE MINOSSE PRESIDENTE. NELLA NUOVA GIUNTA SALTERÀ CROGNALETO?

TERAMO – Un comunicato del Bim Vomano Tordino ci ricorda che doman, martedì 22 gennaio, si riunisce l’Assemblea del consorzio in seduta straordinaria. Come anticipato, sarà una pura formalità per la convalida dei rappresentanti dei comuni consorziati e per la successiva elezione del nuovo Presidente, dopo la revoca della delega a Moreno  Fieni da parte del Sindaco di Cortino Gabriele Minosse. Sarà proprio ques’ultimo a presentare la candidatura per la Presidenza, forte di 23 firme ( per presentare la lista ne bastano 13 e per farsi eleggere ne bastano 19) e a meno di sorprese dell’ultim’ora la sua dovrebbe essere l’unica candidatura. Non ci sono numeri. Quindi matematicamente sarà eletto nuovo Presidente Gabriele Minosse. Tre saranno i nuovi rappresentanti di Assemblea che saranno convalidati: il Sindaco di Fano Adriano Adolfo Moriconi, il Sindaco di Valle Castellana Camillo D’Angelo e la consigliera comunale di Cortino Adelina Lanci. Subito dopo l’elezione sarà nominata la nuova giunta: lì se ne vedranno delle belle. Rumors darebbero già fuori Crognaleto.

L’Assemblea inizierà alle ore 15.30, questo l’ ordine del giorno:

 

  • approvazione verbali della seduta precedente;

 

  • convalida nuovi rappresentanti dei Comuni consorziati;

 

  • elezione Presidente del Consorzio.

Read Previous

TERAMO CALCIO, HA FIRMATO SAVERIANO INFANTINO. OGGI LA PRESENTAZIONE

Read Next

AUTISMO ABRUZZO ONLUS, 8 DOMANDE AI CANDIDATI A PRESIDENTE DELLA REGIONE