VIDEO | APPROVATA A MAGGIORANZA LA VARIAZIONE DI BILANCIO: COMUNE NON DOVRÀ PIÙ CHIEDERE IL PRE-DISSESTO

TERAMO – Con 19 voti favorevoli ed 11 astenuti (minoranza) è stato approvata la variazione di Bilancio in Consiglio comunale. Una variazione che abbatte l’anticipazione di cassa ad un milione di euro. Si sta dunque cristallizzando il dato, per liberare risorse atte al potenziamento della macchina amministrativa e, soprattutto, dallo stato di pre-dissesto che, come ricorda il Sindaco D’Alberto, era stato invocato dagli uffici comunali. “All’epoca si viaggiava con picchi di antcipazione di cassa di 13 milioni, oggi no”.  Il Primo cittadino è  intervenuto anche sulla Discarica “La Torre” perchè “voci importanti di spesa della variazione, arrivavano dalla gestione del percolato. Ora dopo tanti annunci, con gli uffici comunali stiamo redigendo il progetto definitivo di messa in sicurezza”. Viva soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Commissione Bilancio Flavio Bartolini per i risultati raggiunti. “Siamo consapevoli che molto altro andrà fatto per evitare che in futuro si ripetano situazioni di crisi finanziaria come accaduto nel passato con le anticipazioni di cassa alle stelle! Sicuramente interverremo a breve sul canile e su diverse azioni che permettano di blindare il Bilancio“.
ASCOLTA IL SINDACO GIANGUIDO D’ALBERTO

Read Previous

CIVITELLA LIGHT AND SOUND, LA MAGIA DELLE FESTE IN NOVE APPUNTAMENTI PER TUTTE LE ETÀ

Read Next

FOTO | CONFINDUSTRIA TERAMO, ASSEMBLEA DEI SOCI CON UN OSPITE SPECIALE: IL VESCOVO LORENZO LEUZZI INCONTRA GLI IMPRENDITORI