Romni abruzzese alla Conferenza con L’ONU

Giulia Di Rocco romni italiana abruzzese originaria di Pratola Peligna ( AQ) è stata stata invitata a partecipare come donna rom italiana alla webinar sulla violanza contro le donne . La conferenza “Orange Days: Violence against Women” del 18 novembre 2020 organizzato dal Comitato nazionale finlandese per le donne delle Nazioni Unite
Il Comitato nazionale finlandese per le donne delle Nazioni Unite è un’organizzazione non governativa con status consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). Sostengono la missione di UN Women, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e i diritti delle donne. A volere la Di Rocco è stata proprio il direttore esecutivo di UN Women Finlandia Jaana Hirsinkangas .
Giulia Di Rocco è assistente legale attivista per i diritti umani è membro del Forum RSC istituto presso Unar Ministero delle pari opportunità a Roma, membro dell’ucri unione delle comunità romanes in Italia e membro dell’IRU Internazional rom union che rappresenta i rom presso il Consiglio D’Europa e l’ONU oltre ad essere Commissario per la Politica e la Democrazia per i rom in Italia.

Read Previous

Abbattimento alberi per realizzazione pista ciclabile in Silvi Marina: la lettera di Italia Nostra

Read Next

Coronavirus, tampone positivo per il vicesindaco di Teramo Giovanni Cavallari