Giulianova, ciclabile e ponte ciclopedonale. Pepe: “finanziati dalla passata Giunta”

GIULIANOVA – Sono ripartiti a Giulianova due importanti interventi finanziati dalla passata Giunta Regionale per il completamento della pista ciclabile e la manutenzione straordinaria del ponte ciclopedonale sul fiume Tordino. “Si tratta di due opere fortemente volute dalla Giunta di centrosinistra e finanziate con circa 700 mila euro ottenuti grazie alla riprogrammazione di fondi avanzati dal Progetto Bike To Coast ad Inside (Costa Collina Entroterra Aterno)”, sottolinea Dino Pepe, ex Assessore Regionale con Delega al Cicloturismo, che seguì in prima persona il finanziamento di questi lavori strategici per la costa teramana.

“Nel corso del mio assessorato abbiamo investito importanti risorse, grazie anche ai progetti legati al ‘Bike to Coast’, per favorire lo sviluppo delle piste ciclopedonali sull’intera costa abruzzese e, a distanza di anni, iniziano a vedersi i frutti concreti di questa programmazione con l’Abruzzo che sta entrando, di prepotenza, nei circuiti nazionali e internazionali del cicloturismo che, in questi ultimi anni, stanno facendo registrare un autentico boom sia in termini di presenze che di ricavi – spiega il Consigliere e Vice Capogruppo Regionale del Pd – Come da cronoprogramma la prima parte degli interventi sul litorale giuliese dovrebbero essere ultimati entro la fine del 2021 così che, già dalla prossima primavera-estate, cittadini e turisti potranno goderne dei frutti. L’auspicio è che l’attuale maggioranza in Regione continui a puntare, con decisione, su questi interventi, intervenendo per migliorare sia il circuito delle piste ciclabili sia i collegamenti tra i vari territori mediante i ponti ciclopedonali”.

Read Previous

Operazione “Virtual Flag”, barche immatricolate all’estero e non dichiarate. Evasione fiscale da 3 milioni di euro

Read Next

Calcio C, Grosseto ha incoronato Federico Guidi: forse è lui il vero Re

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: