Bocce, il Teramano e l’Abruzzo protagonisti con due tornei di livello

ROSETO DEGLI ABRUZZI – E’ stato un fine settimana intenso per il mondo bocciofilo con due giornate di gare: sabato a Roseto degli Abruzzi (TE) dove il Circolo Bocciofilo Rosetano ha organizzato la Gara Regionale “Lui e Lei – 2° Memorial Sacchetti Felice detto Filluccio” e domenica a San Salvo (CH) alla Bocciofila “Il Comunale A.S.D.” con la Gara Nazionale Individuale Juniores 11ª Tappa del Circuito Prestige che ha visto coinvolti Under 18 e Under 15 mentre gli Under 12 hanno disputato una Gara Regionale.

Un grande successo per entrambe le manifestazioni con partecipanti arrivati da tutta Italia.

A trionfare alla Gara Lui e Lei – 2° Memorial Sacchetti Felice con Direttore di Gara l’Arbitro Regionale sig. Nico Battistelli, è stata la coppia Chiara Morano e Moreno Capponi di Bologna, seguita dalle coppie Kety Crescenzi e Davide Mattioli, Gaia De Angelis e Fabio Wolfgang Nicolussi, Giuliana Sgariglia e Massimo Monachesi. Presenti alla manifestazione il Presidente Regionale Gregorio Gregori, il Delegato di Teramo Bruno Rastelli e la famiglia di Felice Sacchetti con il figlio Nicola e la nipote Valentina che hanno giocato insieme in coppia. Da parte loro i ringraziamenti al Presidente Regionale, al Presidente del C.B.Rosetano, al corpo arbitrale e a tutti i partecipanti. Hanno preso parte all’evento anche la campionessa mondiale e europea Elisa Luccarini e il “Maradona della Raffa” Dante D’Alessandro.

Se sabato è stata la volta degli atleti adulti, domenica a San Salvo è stata la volta dei ragazzi con gare Under 18, Under 15 e Under 12. A Dirigere la Gara l’Arbitro Internazionale sig. Domenico Sposetti coadiuvato dall’Arbitro Regionale sig. Giulio Zampetti di Ancona che ha coordinato le attività Under 12.

Anche in questo caso una partecipazione molto nutrita con ragazzi arrivati da tutta la Penisola. A trionfare nella categoria Under 18 è stato Carlo Brasili seguito da Tommaso Martini, Cristian Surdo e Riccardo Campanelli. Per gli Under 15 è salito sul gradino più alto del podio Luca Domaneschi, seguito da Riccardo Giacomoni e Luciano Giaquinto. Per la categoria Under 12 Femminile ha trionfato Angelica Castellucci cui sono seguite Benedetta Pizzi, Virgilia Scarfone e Laura De Dominicis. Infine tra gli Under 12 Maschile ha vinto Nicola Principi, con al secondo posto Lorenzo Ciprietti, al terzo Nicola Amorini e al quarto Alessandro Scarfone. Alla manifestazione e alle premiazioni hanno partecipato il Presidente Regionale Gregorio Gregori, il Delegato di Chieti Giuseppe Mammarella, la Sindaca di San Salvo Tiziana Magnacca, il Vicesindaco Giancarlo Lippis, l’Assessore allo Sport Marcello Tonino.

Quello appena trascorso è stato un fine settimana di grande rilevanza sportiva e sociale perché ha visto coinvolti tanti atleti di diverso genere e età: donne, uomini, ragazze e ragazzi. Il nostro è uno sport inclusivo e le due gare di Roseto e San Salvo ne sono state la dimostrazione. Ringrazio tutti coloro che hanno preso parte agli eventi e mi complimento con coloro che hanno lavorato per renderli possibili– ha dichiarato il Presidente Regionale FIB Abruzzo Gregorio GregoriUn particolare ringraziamento, inoltre, all’Amministrazione Comunale di San Salvo per il sostegno economico nella realizzazione dei lavori al bocciodromo e alla dirigenza della Bocciofila “Il Comunale” per l’accoglienza e l’organizzazione impeccabile”.

Read Previous

COSA SUCCEDE IN PROVINCIA / Premio Borsellino: “Sentieri etici” 4 incontri sull’ambiente

Read Next

Riello, tavolo nazionale. Quaresimale: si lavora per trovare acquirenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: