Teramo, arriva “Omertà, Diffida del Silenzio: un’associazione e un progetto editoriale presentato in piazza Martiri

TERAMO – L’omertà si combatte con l’impegno e con la penna. A Teramo un gruppo di giovani vuole lasciare il segno, in tal senso. Nasce infatti una nuova associazione in città costituita da studenti delle scuole superiori e dagli universitari. Il nome è “Omertà, Diffida del Silenzio”, e fino ad ora sono state raggiunte circa 70 iscrizioni. Dietro, un progetto editoriale tutto nuovo: un periodico mensile di 24 pagine (edito da Imago) che vedrà il suo primo numero uscire proprio domani, sabato 21 settembre.
Ideatori del progetto gli universitari teramani Michele Raiola e Federico Ioannoni Fiore. Oggi una presentazione informale con una vera e propria incursione, con tanto di striscioni, all’interno del Liceo Classico “Delfico” e del Liceo Scientifico “Einstein”: domani in centro storico, in piazza Martiri, la distribuzione del periodico.

se

 

Read Previous

Basket in carrozzina, nuova stagione alle porte per l’Amicacci Giulianova

Read Next

GRAN SASSO, COPPIA DI INGLESI FERITA DA CADUTA SASSI: INTERVIENE L’ELISOCCORSO